Input your search keywords and press Enter.

Sammichele di Bari, sequestrati apparecchi da richiamo

Nell’ambito dell’operazione antibracconaggio organizzata dalla Polizia Provinciale di Bari, condotta da una squadra di 18 operatori coordinata dal Vice Comandante Cap. Agostino Di Fronzo, sono stati sequestrati, nel territorio di Sammichele di Bari e di Acquaviva delle Fonti nella notte tra il 13 e il 14 ottobre, numerosi apparecchi acustici funzionanti, totalmente incustoditi ed abilmente occultati tra la vegetazione solitamente utilizzati per richiamare la fauna a fini venatori. L’utilizzo di questi apparecchi è sanzionato come reato dalla legge 157/92. Il Presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, ha elogiato il gli uomini della Polizia Provinciale, che sottopongono costantemente i cacciatori a controlli atti a salvaguardare la fauna.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *