Input your search keywords and press Enter.

Rubava legna nel bosco: arrestato dai Forestali

Con l’aiuto di un complice, stava devastando un bosco: arrestato dagli uomini del Comando Stazione Forestale di Orsara di Puglia (FG) durante un’operazione congiunta con i Carabinieri del posto. Il servizio è finalizzato alla prevenzione e repressione di furti di legna nello stesso comune.

L’uomo, di cui non sono state rese le generalità, è responsabile del taglio di circa 150 quintali di legna di quercine nella località “Demanio”.

L’operazione è partita in seguito alle segnalazioni di alcuni testimoni dei furti e dei danneggiamenti di alberi nella località su indicata. Durante la perlustrazione all’interno del bosco, gli agenti hanno colto in flagranza di reato due persone intente ad abbattere alberi di quercia con una motosega. I due, alla vista dei Forestali e dei Carabinieri si sono dati alla fuga. Uno, già noto alle forze dell’ordine per reati dello stesso tipo, è stato bloccato mentre tentava di recuperare il trattore di sua proprietà; il secondo malvivente, invece, è riuscito a far perdere le proprie tracce portando con se la motosega.

I proprietari del bosco hanno sporto denuncia. Su disposizione del Sostituto Procuratore di turno, il responsabile del furto di legna è stato arrestato e processato per direttissima vista la flagranza del reato (danneggiamento e furto aggravato in danno del patrimonio forestale).

Le indagini proseguono per individuare il secondo malvivente.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *