Input your search keywords and press Enter.

Roma: Voci del Bosco per fare la differenza

Le Voci del Bosco alla sua terza edizione si rinnova e diventa  “…Da Le Voci Del Bosco a Fai La Differenza. C’è…” e prevede una serie di attività che hanno sposato la filosofia della sostenibilità ambientale per mezzo dell’arte e della cultura, del gioco e dello sport. In un’ottica di continuità con le scorse stagioni, e tuttavia con una proposta fortemente innovativa, quest’anno Le Voci del Bosco si presenta con un unico, grande progetto capace di offrire una articolata varietà di proposte, oltre che rafforzare il gemellaggio con una delle più singolari iniziative di fine Estate, la Re Boat Roma Race, la regata riciclata. Un programma ricco di iniziative, laboratori, feste e giochi: dal 1° al 15 settembre al Centro Commerciale Euroma 2 e dal 15 al 18 settembre presso il Parco Centrale del Lago dell’Eur di Roma. Ingresso gratuito.

All’interno dell’evento sono previste una serie di attività per fare la differenza, anche dal punto di vista artistico e culturale: d’altronde, i puntini di sospensione dopo il “C’è” vogliono suggerire la presenza di tantissime iniziative dedicate tutte allo sviluppo e alla promozione della cultura della sostenibilità. L’iniziativa è realizzata con il contributo di Roma Capitale  in collaborazione con la SIAE  e è inserita nell’edizione 2016 dell’Estate Romana “Roma, una Cultura Capitale”.

voci del bosco (1)“…Da Le Voci Del Bosco a Fai La Differenza. C’è…” è un’idea progettuale con un programma di diciotto giornate dedicate alla famiglia e ai giovani, che ospita eventi artistici, sportivi e ludici con l’obiettivo di coniugare il “fare insieme” con la promozione delle tematiche legate al rispetto dell’ambiente e alla valorizzazione degli spazi urbani. L’iniziativa si compone di tante attività: dalle installazioni artistiche alle gare “sportive ed ecologiche”, dai concorsi di arte ai laboratori creativi, dalle letture ai workshop.

I laboratori creativi de Le Voci del Bosco saranno dedicati ai diversi materiali riciclabili – legno, plastica, carta e cartone e acciaio – e tutti propedeutici ai singoli progetti in atto che verranno realizzati sia nel Centro Commerciale Euroma 2 che nel Parco Centrale del Lago dell’Eur di Roma. Saranno inoltre realizzate attività di sensibilizzazione verso l’ambiente che, attraverso drammatizzazioni, letture, giochi e sperimentazioni creative si propongono di coinvolgere emotivamente e fattivamente il pubblico.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *