Input your search keywords and press Enter.

Roma: periferie sempre più sporche?

Nell’ottavo municipio della Capitale, che fa riferimento al popoloso quartiere di Torre Angela, strade sporche, cassonetti pieni e discariche abusive: questa la situazione denunciata dall’associazione EARTH. «Ogni giorno si parla di decoro urbano, di aumentare la differenziata, di raccolta porta a porta , ma per i cittadini di Roma in generale e delle periferie in particolare queste restano – spiega Valentina Coppola, presidente di EARTH – parole senza alcun significato costretti come sono a fare slalom tra i rifiuti e le deiezioni canine in strada. Abbiamo più volte segnalato la presenza di discariche abusive, di cassonetti rotti e di mancata raccolta di rifiuti in questo municipio, ma nulla sembra essere cambiato, anzi, la situazione va peggiorando. A questo punto non resta che adire alle via legali: EARTH sta predisponendo un esposto in procura per indebito arricchimento, visto che i cittadini continuano a pagare per un servizio che non ricevono».

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *