Input your search keywords and press Enter.

Rinnovabili, dal PSR il sostegno alle aziende agricole

L’attivazione delle misure previste dal Piano di Sviluppo Rurale (PSR) potrebbe fornire un valido sostegno alla promozione dell’agricoltura sostenibile. Lo sostiene il consigliere regionale pugliese, Domi Lanzillotta.

“Il mondo agricolo – si legge in una nota – guarda con attenzione alle agro-energie, soprattutto per i benefici economici, la riduzione della dipendenza energetica. Non è da sottovalutare l’ulteriore aspetto della valorizzazione delle economie locali: dall’utilizzo di reflui zootecnici ed essenze forestali per le biomasse, ai pannelli fotovoltaici integrati nei fabbricati rurali piuttosto che le serre fotovoltaiche”.

Da qui il sollecito al Governo regionale. “Con l’attivazione delle misure previste dal PSR si perseguirebbe l’obiettivo della diversificazione e l’integrazione delle fonti di reddito del settore agricolo attraverso la valorizzazione dei sottoprodotti e dei residui organici. E’ un indubbio vantaggio economico per il mondo agricolo stretto dalla crisi, ma anche un nuovo modo di pensare l’agricoltura promuovendo la filiera corta agro-energetica”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *