Input your search keywords and press Enter.

Rifiuti, raccolta straordinaria di PFU nel pavese

Operazione di prelievo straordinario di pneumatici fuori uso (PFU), in un deposito del pavese. In virtù dell’accordo stretto col Comune di Castelletto di Branduzzo (PV), Ecopneus sta bonificando l’area ex Ecogomma.

L’intervento di Ecopneus consentirà di avviare al riciclo 60mila tonnellate di PFU, mettendo in sicurezza l’area: un incendio potrebbe avere conseguenze disastrose per l’ambiente e per la salute degli abitanti.

Nel corso del 2012 Ecopneus ha portato a termine in tutta Italia altre 4 operazioni di prelievo straordinario (a Ferrara, Oristano, Olbia e Buccino in provincia di Salerno), coinvolgendo 9 aziende partner; ad esse sono seguiti quest’anno i prelievi – già ultimati – ad Aulla (MS) e a Poviglio (RE) ed in via di completamento a Sassofeltrio (PU), per un totale di ulteriori 4.500 tonnellate.

Il riciclo dei PFU sta diventando una pratica sempre più diffusa ed efficiente. Il contributo ambientale sui pneumatici nuovi, imposto per finanziare il sistema di riciclo, è stato ridotto del 17%. I PFU riciclati, infine, sono serviti nella realizzazione di asfalti silenziosi e di altri 180 prodotti raccolti in un catalogo, consultabile on-line sul sito Ecopneus.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *