Input your search keywords and press Enter.

Rifiuti, il riciclo del vetro non va in vacanza

Il vetro è protagonista dei consumi estivi: basti pensare all’acqua ed alle varie bevande dissetanti che esso può contenere. La gestione del rifiuto vetro non risulta semplice, sebbene si tratti di un materiale 100% riciclabile.

CoReVE (Consorzio Recupero Vetro) ha stilato un vademecum da applicare durante le vacanze estive. Se da un lato si intensificano i consumi, osservano dal consorzio, dall’altro cala l’attenzione verso l’ambiente ed il senso civico.

Nei contenitori dedicati alla raccolta del vetro devono essere buttati solo barattoli, bottiglie e vasetti. Non vanno assolutamente conferiti rifiuti in porcellana, bicchieri di cristallo, contenitori in pyrex, schermi, specchi e lampadine. Prima di essere gettati, i rifiuti in vetro devono essere svuotati da eventuali residui.

A volte ci si sente giustificati ad avere comportamenti poco civili, ma il rispetto per gli altri e per l’ambiente non dovrebbe mai andare in vacanza. Applicare correttamente la raccolta differenziata – ricorda CoReVe – consente un risparmio economico nella gestione dei rifiuti.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *