Input your search keywords and press Enter.

Rifiuti, compattatori Garby salvano plastica

Ogni anno, 15 miliardi di contenitori in PET vengono utilizzati in Italia. Molti di questi rifiuti, anche se sarebbero destinati al riciclo, vengono gettati nelle discariche. Per far fronte a questo enorme problema, Garby ha ideato degli speciali eco-compattatori, che incentivano la pratica della raccolta differenziata.

Una volta inseriti lattine, bottiglie e flaconi nelle apposite bocche, l’eco-compattatore Garby rilascerà buoni spesa da spendere nei negozi convenzionati. Il materiale raccolto viene portato direttamente nella messa in riserva e poi alle industrie di trasformazione, senza che vada perso nelle discariche o negli inceneritori. Si evita così che i rifiuti vengano prima raccolti, poi portati all’eco-centro dove vengono separati e compattati e di nuovo in viaggio verso la messa in riserva. Grazie a questo procedimento vengono eliminati dei passaggi dalla filiera dei rifiuti: un passo importante per ridurre ulteriormente l’emissione di CO2 nell’ambiente.

I sistemi di Garby sono progettati per gestire e ridurre di volume quasi tutti i rifiuti comunemente generati dalle famiglie e rappresentano un’alternativa ecologica e commercialmente valida ai metodi tradizionali di trattamento dei rifiuti.

Gli enti locali che non debbono fare altro se non concedere il suolo pubblico, l’alimentazione elettrica e il trasferimento della proprietà dei rifiuti, affinché Garby possa prima recuperarli attraverso il suo concessionario di zona. In cambio la ditta offre una percentuale sui ricavi e un ambiente più pulito.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *