Input your search keywords and press Enter.

Rifiuti, alpinisti spazzini dell’Everest

news - EverestDa aprile 2014, gli alpinisti che lasceranno il campo base per scalare l’Everest (8848 m) dovranno portare indietro 8 kg di rifiuti oltre alla propria spazzatura. Lo ha disposto il ministero del Turismo di Kathmandu, dopo aver constatato (con 20 anni di ritardo) che l’Everest è una discarica. Si tratta dunque di una decisione tardiva ma importante.

La norma si fa forte della possibilità di non restituire i 4000 dollari versati da ogni partecipante alle spedizioni a chi non rispetta la nuova disposizione. Il progetto sarà monitorato dal Sagarmatha Pollution Control Committee. Per la logica dei numeri, la norma sarebbe più efficace se applicata anche alle decine di migliaia di escursionisti che compiono ogni anno il trekking dall’aeroporto di Lukla al campo base dell’Everest (5545 m), si arriva a 10.000 persone in marcia nel solo mese di ottobre, il più spettacolare sui sentieri dell’Himalaya. Contro i circa 5200 alpinisti che hanno conquistato in 60 anni il tetto del mondo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *