Input your search keywords and press Enter.

Raccolta differenziata in carcere, a Bari

Raccolta differenziata in carcere: è l’originale iniziativa della Casa Circondariale di Bari, che vede la partecipazione della municipalizzata di igiene urbana di Bari, AMIU spa, con il supporto tecnico della CamassAmbiente spa e formativo dell’Ente Pugliese per la Cultura Popolare e l’Educazione Professionale (E.P.C.P.E.P.).

Mercoledì 18 luglio, alle ore 11, presso l’istituto di pena conferenza stampa di presentazione dell’avvio delle attività. Interverranno il sindaco Michele Emiliano, il direttore della Casa Circondariale di Bari Lidia De Leonardis, il provveditore dell’amministrazione penitenziaria per la Puglia Giuseppe Martone, il presidente dell’AMIU Gianfranco Grandaliano e il garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale della Regione Puglia Piero Rossi.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *