Input your search keywords and press Enter.

PUGLIA TRAT X TRAN: tecnologia e salvaguardia del territorio

Le tecnologie di telerilevamento (georadar, GPS, termografia) sono strumenti utili per pianificare interventi di salvaguardia del territorio.

Cominciano oggi, 27 luglio, le attività della summer school PUGLIA TRAT X TRAN – tratturi per transumanza. Il corso è coordinato da Pietro Grimaldi, cultore di Fotogrammetria Architettonica del Politecnico di Bari. I lavori di PUGLIA TRAT X TRAN si concluderanno sabato 3 agosto.

PUGLIA TRAT X TRAN sarà un laboratorio in cui si confronteranno docenti, professionisti e rappresentanti di Enti governativi. I sistemi di telerilevamento saranno utilizzati per mappare i regi tratturi della transumanza presenti nei comuni di Lucera e Foggia e nella provincia della BAT. I dati raccolti saranno incrociati con documentazioni sulla storia e sull’architettura dei luoghi presenti sul territorio.

I lavori della summer school offriranno dunque una quadro storico e paesaggistico del territorio. La finalità è studiare interventi di salvaguardia dei tratturi, preservando tuttavia il contesto paesaggistico.

Le attività di PUGLIA TRAT X TRAN seguiranno il calendario consultabile a questo link. Promotore della summer school è il Comitato Italiano Fotogrammetria Architettonica (COIFA). Maggiori info sul sito COIFA.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *