Input your search keywords and press Enter.

Puglia: SOS Falco Grillaio

Dare una casa al falco grillaio. Con questo obiettivo già lo scorso aprile, il periodo di cova del rapace, il Parco nazionale dell’Alta Murgia e le associazioni ambientaliste, hanno promosso un’interessante iniziativa a Gravina (Ba). Si è deciso di coinvolgere l’impresa incaricata dei lavori di restauro della Basilica Cattedrale in una vera e propria operazione di tutela del falchetto. É bastato lasciare liberi alcuni passaggi della cattedrale per consentire la nidificazione dei rapaci. In seguito sono stati installati 10 nidi artificiali, collocati all’ultimo livello del ponteggio che avvolge la torre campanaria. La bontà delloperazione è stata confermata dagli esperti della Lipu, che hanno monitorato costantemente la situazione e hanno constatato un incremento del numero di falchi. Prossimo step potrebbe essere la realizzazione di nicchie di nidificazione da collocare sulla parete della Basilica esposta a Nord e sulla stessa torre campanaria e l’aggiunta di altri 20 nidi artificiali.

Print Friendly, PDF & Email