Input your search keywords and press Enter.

Puglia: piattaforma mediterranea delle rinnovabili sostenibili

Grande interesse per il tavolo di lavoro Puglia: piattaforma mediterranea delle rinnovabili sostenibili, organizzato presso la Fiera del Levante dal Distretto dell’Energia Pulita, in collaborazione con EnergiaMedia. L’evento è interamente dedicato alla green economy e al ruolo cruciale della Puglia nel bacino del Mediterraneo.

I lavori sono stati aperti dal presidente del distretto regionale Giuseppe Bratta, che ha sottolineato l’importanza del settore delle rinnovabili per l’intera economia del Paese. Da qui appare evidente la necessità di individuare strategie industriali adeguate e stabili; inoltre, occorre raccogliere idee e progetti utili, per giungere ad una regolamentazione ordinaria del settore.

A seguire è intervenuta l’assessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglia Loredana Capone. «Il rilancio dell’economia nazionale – ha affermato – passa dalla Green Economy. La politica degli incentivi ha avuto un effetto dopante: il fine ha divorato il mezzo! Ora occorre che il Governo si adoperi per realizzare un Piano Nazionale dell’Energia che, insieme ad una concreta politica industriale, consenta al Paese di presentarsi in Europa».

Al termine della giornata è avvenuta la premiazione al Personaggio Smart Puglia 2013: le sorelle missionarie di Madre Teresa di Calcutta. Una scelta fortemente voluta perché rappresentano un esempio di approccio concreto alla tutela del territorio e delle persone che lo vivono. Il premio è stato consegnato direttamente dal presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, che ha affermato: «La povertà si combatte reimpostando i meccanismi dello sviluppo economico e sociale, ma abbiamo comunque bisogno dell’aiuto di chi vive quotidianamente a contatto con l’indigenza».

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *