Input your search keywords and press Enter.

Puglia: oltre 100mln di euro per riqualificazione

La Puglia si mobilita in tema di riqualificazione urbana. A darne conferma è l’ampio riscontro ottenuto finora con l’avviso pubblico regionale per l’attuazione dell’azione 7.1.1 Piani integrati di sviluppo urbano di città medio/grandi e dell’azione 7.2.1 Piani integrati di sviluppo territoriale del P.O. FESR 2007-2013. «Sono 37 i comuni al di sopra di 20mila abitanti che hanno presentato la candidatura e 187 piccoli centri compresi in 42 i raggruppamenti – chiarisce l’assessore all’Assetto del Territorio, Angela Barbanente -. L’avviso pubblico mira a dare impulso alla riqualificazione di parti di città e sistemi urbani in coerenza con strategie comunali e intercomunali definite nei documenti programmatici per la rigenerazione urbana previsti dalla legge regionale 21/2008 “Norme per la rigenerazione urbana”». Le risorse economiche a disposizione per la realizzazione di questi obiettivi ammontano a 102 milioni di euro. «L’obiettivo dell’Asse VII- conclude la Barbanente – consiste non solo nel mettere a disposizione risorse finanziarie per interventi di riqualificazione ecologica e sociale dei quartieri degradati delle città medio-grandi e la valorizzazione culturale e ambientale dei sistemi di piccoli centri, ma anche nel dotare i comuni di strategie di rigenerazione urbana e territoriale basate su visioni condivise di futuro messe a punto con la partecipazione attiva degli abitanti».

Print Friendly, PDF & Email