Home Eco weekend Puglia: gli eventi del week-end

Puglia: gli eventi del week-end

2455
0
SHARE

Per chi è in Puglia per il week-end, ma ancora non ha deciso cosa fare, ci sono moltissime attività degne di considerazione, in primo luogo musicali. Ecco qui una selezione.

Il primo appuntamento da segnalare, che costituisce un’anticipazione degli eventi del fine settimana, si svolgerà questa sera alle 21,00 presso la terrazza di Santa Teresa dei Maschi, sede della Biblioteca della Città Metropolitana “De Gemmis”, nella città vecchia. Si tratta del primo dei tre appuntamenti estivi per “Tu non conosci il Sud. E la chiamano estate”, evento ideato e organizzato dall’associazione Tu non conosci il Sud in collaborazione con la libreria Laterza e l’associazione Veluvre – Visioni Culturali. Dopo cinque anni, la terrazza riapre finalmente al pubblico per permettergli di incontrare lo scrittore barese Nicola Lagioia, premio Strega nel 2015 col suo romanzo “La ferocia”. L’autore dialogherà, in quest’occasione, con l’editore Alessandro Laterza e il giornalista e saggista Oscar Iarussi.

Ana Tijoux week-endDopo questo primo appuntamento, si spalanca un week-end all’insegna della musica. La prima iniziativa da segnalare, in programma per domani sera, è la seconda tappa della rassegna musicale “Summer Sounds”, organizzata dal Puglia Outlet Village di Molfetta in collaborazione con il Festival metropolitano “Bari in jazz”; protagonista della serata sarà la cantante franco-cilena Ana Tijoux. Insieme a lei si esibiranno Raimundo Santander (chitarra), Carlos Cortés (batteria), Gabo Paillao (tastiere), Andrés Pérez (sax), Alfredo Tauber (trombone) e Mauricio Castillo (tromba).

week-endSabato e domenica, invece, si si potrà spostare a San Vito – frazione di Polignano – per la IV edizione de “il Ballo di San Vito tra pizzica e taranta”. Sabato sera, alle 21,30, si ballerà a piedi nudi sulla spiaggia con un omaggio al Salento di un trio formidabile: Giancarlo Paglialunga (percussioni e voce), Massimiliano Morabito (organetti diatonici), Massimiliano De Marco (chitarra e voce) e le danze di Veronica Calati. A seguire, alle 23,30, si terrà il concerto degli Skanderground, band formatasi a Polignano nel 2009. Il giorno seguente alle 21.30 si continuerà a far festa con le musiche e le danze dei Kailia: partendo dalla musica dell’Alto Salento, si viaggia per tutta la Puglia fino a toccare anche la musica dei Balcani, affine alla musica suonata dalle secolari orchestre di fiati, comunemente dette “bande “.

Per gli amanti delle passeggiate, invece,  venerdì 29 luglio,  si terrà un percorso/cammino dedicato alla ecologia della mente e dell’ambiente, immersi nel magico mondo degli ulivi della Valle d’Itria, nella campagna di Ceglie Messapica. Ci si potrà ritrovare – previa prenotazione – a Omgarden, sede dell’associazione l’Attimo “Vivere nel qui e ora”. L’esperienza sarà condotta da Marilina Razzi, insegnante di Scienze Motorie ed esperta di Sistemi di Salute Naturale e Tecniche Psicocorporee, insegnante di Yoga e meditazione.

A tutti i turisti e i pugliesi che vogliono passare dei momenti diversi in questo ultimo week-end di luglio, non resta che mettersi in macchina e partire alla scoperta di questi eventi!

Print Friendly, PDF & Email

LEAVE A REPLY