Input your search keywords and press Enter.

Puglia, giunta approva Piano Rifiuti

La giunta regionale pugliese ha adottato il nuovo Piano regionale di gestione dei rifiuti. La Puglia, sottolinea l’assessore alla Qualità dell’Ambiente Lorenzo Nicastro (foto), «si prepara ad uscire dalla gestione commissariale, durata ben 14 anni».

Il Piano è frutto di un percorso condiviso. Cittadini e portatori di interesse hanno contribuito alla redazione del Piano, intervenendo a una due giorni di conferenze a tema. «Sono giunte circa 140 osservazioni da oltre 60 soggetti – afferma l’assessore – senza contare le segnalazioni giunte da privati cittadini: è segno di una grande attenzione al tema e, soprattutto, di un impegno culturale per tutti i pugliesi in materia di gestione dei rifiuti».

Grazie anche al supporto scientifico di ARPA Puglia, «non è stato scritto un libro dei sogni ma un solido progetto di rilancio della nostra terra sotto il profilo della gestione dei rifiuti». La Puglia, prosegue l’assessore «sposerà le teorie del riciclo, dei rifiuti zero, della corresponsabilizzazione degli enti locali, in un’ottica di gestione non più localistica ma di area».

Il Piano rifiuti è ora al vaglio del consiglio regionale per la sua definitiva approvazione.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *