Input your search keywords and press Enter.

Principato di Monaco e Italia uniti per… l’Ambiente

Il principe Alberto II di Monaco ha ricevuto Michela Vittoria Brambilla, esponente della commissione Ambiente della Camera dei deputati, nella storica villa Girasole di Boulevard de Suisse, quartier generale dell’organizzazione che porta il suo nome a Montecarlo. Motivo dell’incontro, a una settimana da quello che ha visto l’ntervento dell’erede della famiglia Grimaldi alla conferenza “La protezione del Mare Mediterraneo dall’inquinamento: i risultati conseguiti e le sfide future”, all’Università di Milano-Bicocca, mettere in atto iniziative comuni per la difesa dell’ambiente e della biodiversità, per la promozione di uno sviluppo sostenibile, per la diffusione di una cultura ambientalista.

Principato di Monaco e Italia fianco a fianco per diffondere tra la popolazione mediterranea e non solo, una maggiore cognizione dei rischi cui è sottoposto l’ambiente in cui viviamo e tutelare biodiversità e specie animali in via di estinzione e quel patrimonio naturale che è il Mare  Nostrum.

Il principe, che segue personalmente i progetti scientifici e sociali della “Fondation Prince Albert II de Monaco”, è incline ad avviare campagne internazionali per sensibilizzare l’opinione pubblica in merito agli argomenti citati, con particolare attenzione alla risorsa acqua e sosterrà attraverso l’associazione i progetti presentati dall’onorevole Brambilla.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *