Primo ecoweekend di agosto tra escursioni e buon cibo, si guarda già alla notte di San Lorenzo

Female hiker exploring the top of a mountain

Cosa fare in questo primo, caldissimo, weekend di agosto? Dal Gargano al Salento, ecco una selezione di attività che uniscono benessere, la cura della propria persona e del palato, con un occhio di riguardo per l’ambiente

Yoga sulla Mugia

“Mens sana in corpore sano”. Non c’è detto più appropriato per l’associazione Murgia Enjoy che domani, sabato 7 agosto, propone di fare yoga al tramonto respirando aria buona e ammirando le bellezze di un territorio come quello della Murgia pugliese. L’appuntamento è alle 19 nel piazzale del Convento di Cassano. Indispensabili scarpe da trekking e abbigliamento comodo. È possibile prenotarsi inviando un messaggio whatsapp al numero 328.03130450.

A guidare il gruppo, Roberta Sciacovelli, fisioterapista e operatrice del benessere. Il percorso dell’attività escursionistico-culturale verrà adeguato alle esigenze di ciascun partecipante. E per chi volesse proseguire la serata in compagnia dell’associazione Murgia enjoy, può fermarsi a cena o gustare un gelato. 

Lecce Pizza Village, “l’appetito vien mangiando”

Fino a domenica 8 agosto piazza Mazzini, nel cuore di Lecce, sembra un vero laboratorio a cielo aperto per la promozione e la produzione di pizza artigianale. Se volete guastare, infatti, una buona pizza, non avrete che l’imbarazzo della scelta perché ci sono oltre 40 pizzaioli salentini e campani intenti a sfidarsi -oltre che a sfidare il gran caldo- alternandosi davanti a dieci forni a legna allestiti per l’occasione. Si tratta della settima edizione di “Lecce pizza village”, l’evento enogastronomico.

Pizzaioli salentini e campani a confronto con ingredienti tipici e tutti di ottima qualità, non mancano anche quelli senza glutine

L’ingresso è libero con apertura alle 19. Per tutti gli aggiornamenti, è possibile seguire le pagine Facebook e Instagram Lecce Pizza Village o chiamare il numero 0832457864. 

Novità: l’area “gluten free” con pizza e birra senza glutine, con un forno a legna dedicato. Uno dei prodotti italiani più famosi e apprezzati al mondo diventa, quindi, protagonista di un inedito “gemellaggio” tra Salento e Campania. Confermata la presenza anche quest’anno del gruppo di Maestri Pizzaioli Gourmet Salentini (Mpgs) di Confcommercio Imprese Lecce guidato da Marco Paladini, insieme ai maestri del Master Pizza & Street Food Vesuviano guidati da Luigi Pirozzi. Che “vincano” i migliori!

Mercantini di Torre Guaceto 

La riserva di Torre Guaceto e le aree protette dell’Albania sono le protagoniste dell’ottava edizione dei mercati della terra e del mare di Torre Guaceto, la kermesse storica del consorzio e slow food Puglia, quest’anno in versione itinerante. Tre giorni, dal 9 all’11 agosto, tra incontri, cucina di strada, stand e cene didattiche a cura di chef italiani e albanesi nei ristoranti di Serranova, frazione del Comune di Carovigno. 

L’anfiteatro del centro visite di Torre Guaceto ospiterà diversi appuntamenti: il 9 agosto, a partire dalle 21, si parlerà di pesca sostenibile, il 10 agosto l’approfondimento sarà dedicato alla ricerca archeologica in riserva, si chiuderà l’11 con un incontro dedicato al tema del turismo sostenibile.

Nelle serate del 10 e dell’11 agosto, poi, andranno in scena le cene didattiche a quattro mani a cura di chef italiani e albanesi, nella prima sera presso il ristorante Casale ferrovia di Carovigno, la seconda si cambierà location alla volta di Xfood a San Vito dei Normanni.

Dopo un anno di fermo a causa dell’emergenza sanitaria in corso, tornano i Mercati, la piazza internazionale dei saperi e dei sapori che promuove le eccellenze locali attraverso lo scambio di esperienze e conoscenze trasversali fra produttori dei presìdi di Slow Food, aziende biologiche e i cuochi dell’Alleanza Slow Food.

Per il programma completo e prenotarsi, consigliamo di visitare il sito dedicato. 

Escursioni e serate magiche: verso la notte di San Lorenzo

Pugliatrekking Escursionismo propone un fine settimana, e non solo, all’insegna del divertimento a contatto con la natura. 

Oggi, venerdì 6 agosto, chi lo desidera è ancora in tempo per prenotarsi alla “WATER’ SECRET Sui sentieri delle acque invisibili” nella zona Coreggia Alberobello. A partire dalle 20, l’escursione si svolgerà nella contrada di Correggia per poi percorrere la ciclovia dell’Acquedotto Pugliese fino a raggiungere il suo punto più elevato, il Ponte di Cecca.

Domenica 8 sarà la volta di “CIVILTA’ PERDUTE Trekking rupestre” nella zona di Massafra, nel Tarantino. Più che trekking, si tratta di una vera esplorazione per conoscere da vicino una delle gravine del nostro arco ionico. 

Per finire, non poteva mancare la notte di San Lorenzo, martedì 10 agosto. “TREKKING STAR NIGHT Notte di San Lorenzo” è l’appuntamento per trascorrere una serata nella zona di Noci, nel Barese. Un hiking notturno condurrà i partecipanti in una location unica, sospesa tra buio e silenzio insieme con l’astrofilo Oronzo Innamorato, che con un potente telescopio porterà tutti quanti in un’altra dimensione, tra racconti di scienza, leggende, storie e tanta bellezza.

Per info e prenotazioni è possibile visitare il sito o chiamare il numero 347.1152492

Articoli correlati