Presentato il nuovo PTCP

Sono state presentate le scelte del PTCP, il Piano territoriale di coordinamento della Provincia di Bari, dopo la fase di revisione subentrata a seguito della modifica del quadro normativo e istituzionale. In particolare, questo passaggio si è reso necessario dopo l’attivazione della nuova Provincia Bat con la modifica dell’assetto del territorio provinciale, le modifiche introdotte dall’approvazione del DRAG regionale, la nuova Carta tecnica regionale e dei piani sovraordinati, come il Piano di tutela delle acque, il Piano regionale delle Coste e la Carta dei beni culturali.

«Questa amministrazione provinciale – ha sottolineato Francesco Schittulli, Presidente della Provincia di Bari – ha ripreso in mano l’iter del PTCP fermo al 2008 nell’ottica di accelerare le fasi di realizzazione di uno strumento di pianificazione fondamentale per il territorio che la normativa nazionale e regionale pone in capo alle Province».

La Provincia di Bari, che sta ultimando le fasi che porteranno alla stesura definitiva dello schema del PTCP e alla successiva adozione dello stesso dal Consiglio provinciale, con tale strumento intende contribuire concretamente allo sviluppo di una strategia di intervento che consenta di valorizzare al meglio le risorse locali e di affrontare le criticità del territorio facendosi carico di interpretare le istanze e le esigenze dei diversi soggetti interessati.

Articoli correlati