Input your search keywords and press Enter.

Premio Tatarella, un’occasione per gli studenti

5 borse di studio di 1200 euro ciascuna per gli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori, la possibilità di uno stage gratuito presso un quotidiano o una emittente televisiva locale e, per chi tra i vincitori avrà conseguito l’anno successivo al premio la media del 27 in università, un’ulteriore borsa di studio: sono questi i premi messi in palio dalla Fondazione Giuseppe Tatarella, che intende ricordare il mai dimenticato “Ministro dell’armonia” scomparso nel 1999 con delle borse di studio riservate agli studenti meritevoli e bisognosi che abbiano conseguito nel penultimo anno di studi superiori la media finale di almeno 8/10. E’ un modo concreto – confermano gli organizzatori dell’iniziativa –  di sostenere il valore-scuola e di mostrare la fiducia nei giovani, serbatoio di capacità da valorizzare: lo dimostra anche il patrocinio fornito dal Comune di Bari, dalle Province di Bari e BAT, dalla Regione Puglia ma anche dall’Ordine dei Giornalisti e dall’Associazione della Stampa di Puglia.

Il bando di concorso è già stato inviato a tutti gli istituti superiori delle province di Bari e Bat. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 31 ottobre, mentre la presentazione dell’elaborato su un tema fissato dalla commissione sarà possibile dal 2 al 16 dicembre. La premiazione dei vincitori si terrà a febbraio 2014.

Il regolamento del bando

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *