Input your search keywords and press Enter.

Premio Impatto Zero 2012: i vincitori

Originalità, sostenibilità e creatività. Sono le caratteristiche dei progetti vincitori del Premio Impatto zero 2012, il concorso regionale promosso da Arci, Comune di Padova e Acegas-Aps per promuovere la cultura della sostenibilità, dell’attenzione all’ambiente e della vita ecosostenibile. I nomi dei candidati a rappresentare un futuro ecosostenibile sono stati svelati domenica 23 settembre 2012 durante la cerimonia di premiazione condotta da Marina Bastianello, Presidente Arci Veneto. Tra i 68 progetti in corsa di associazioni, cooperative e cittadini, si sono distinti Osteria Fuori Porta per i menù preparati con prodotti biologici e biodinamici provenienti da una filiera mnima; gli studenti dell’Associaizone Forestali di Padova per aver sostituito i bicchieri in plastica della mensa universitaria con delle gamelle in alluminio contro la produzione dei rifiuti; quattro donne, Daria-Erica-Eleonora-Sara, per l’impegno profuso nella riduzione della propria impronta ecologia. A vincere il premio eco-originalità è Stefano Pistorio: ha organizzato visite guidate agli studenti nella propria casa (di classe energetica certificata A+), costruita nel rispetto dei parametri e delle pratiche della bioedilizia e realizzata con materiali biocompatibili e riciclabili come legno, vetro, acciaio e alluminio.

Tutti i dettagli sul sito web del Premio Impatto Zero

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *