Input your search keywords and press Enter.

Premio CIAL per l’Ambiente a “La Jaula de oro”

È una co-produzione Spagna-Messico il vincitore del Premio CIAL per l’Ambiente al Giffoni Film Festival. Il premio è stato istituito nel 2005, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente. La giuria, composta da dieci studenti, è stata selezionata da CIAL (consorzio per la gestione dei rifiuti in alluminio) e dal Giffoni Film Festival, attraverso il concorso scuola nazionale Obiettivo Alluminio – Movie Experience.

Il film è intitolato LA JAULA DE ORO e racconta il fenomeno dell’immigrazione dall’America Latina verso gli Stati Uniti. La pellicola era in concorso per la categoria Generator +16 (giurati dai 16 ai 18 anni).

I protagonisti del film sono tre adolescenti che vivono nei quartieri poveri del Guatemala e che sognano di raggiungere la terra promessa per una vita migliore. Il loro viaggio sarà pieno di difficoltà ma anche di scenari naturali spettacolari: riprese aeree mozzafiato portano lo spettatore in quei territori bellissimi e selvaggi.

Il rapporto dei protagonisti con la natura è anche evidenziato dalla neve che rappresenta per loro una vera magia: quando i protagonisti arriveranno negli Stati Uniti e vedranno finalmente nevicare, per loro sarà il momento di una nuova vita.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *