PPTR, una giornata di studi a Specchia

Il Convento dei Francescani Neri a Specchia (Lecce), sede della giornata di studi

Una giornata interamente dedicata al Piano Paesaggistico Territoriale Regionale (PPTR) organizzata dagli Ordini dei Geologi della Puglia, degli Architetti PPC della Provincia di Lecce e  degli Ingegneri della Provincia di Lecce è quella che si tiene oggi a Specchia (Lecce) nel Convento dei Francescani Neri a partire dalle ore 9,30.

La giornata di approfondimento sul PPTR prevede due sessioni: la prima in mattinata dedicata agli Ambiti Territoriali del Basso Salento e sulle trasformazioni in atto in quest’area. Tra gli interventi in programma , quello di Nicola Martinelli (Istituto Nazionale di Architettura)  e del LUA (Laboratorio Urbano Aperto) sull’attività in corso nel Parco dei Paduli.

Si parlerà invece di riqualificazione paesaggistica delle aree estrattive nella sessione pomeridiana del corso. Tra gli interventi, quello del direttore scientifico di Ambient&Ambienti Tommaso Farenga , che parlerà del dei primi esiti e delle prospettive del Piano Particolareggiato delle cave di Cursi-Melpignano, e di Vito La Ghezza (ARPA Puglia), che parlerà dei criteri di selezione che consentano di valutare le priorità di recupero dei paesaggi degradati a causa delle attività estrattive, con l’esempio delle cave di Sannicola (LE).

Concluderà la giornata una tavola rotonda con la presenza, tra gli altri, di Marco Ielli (Presidente Commissione Attività estrattive Confindustria Puglia), di Giuseppe L’Incesso (Presidente Assocave Puglia) e di Salvatore Valletta (Presidente Ordine dei Geologi della Puglia)

La giornata di studi e formazione sul PPTR è rivolta ai Responsabili dei Procedimenti di rilascio di autorizzazioni paesaggistiche, ai membri delle Commissioni Locali del paesaggio e ai professionisti e prevede crediti formativi secondo quanto stabilito dai rispettivi Ordini di appartenenza

 

Il programma

Articoli correlati