Input your search keywords and press Enter.

Porto di Bari: querelle tra Legambiente e Comune

Legambiente Bari parla di uno scempio e richiama alla necessità di una consulta comunale dedicata all’ambiente: si tratta dell’accesa questione per il nuovo progetto della darsena per diportisti che andrebbe a sostituire il porto vecchio in piazza Diaz.

Risponde il Sindaco Michele Emiliano, chiarendo in primis che per contenere la spesa pubblica è stato ridotto il numero degli assessorati – da 15 a 12 – ma che la delega all’ambiente è stata mantenuta dallo stesso primo cittadino, con la collaborazione dell’ex assessore all’Ambiente Maria Maugeri. E aggiunge: «Il Consiglio Comunale ha approvato una proposta di nuovo piano regolatore del porto vecchio di Bari, su richiesta degli uffici del Genio Opere Marittime, per la sua riqualificazione in porto turistico sulla base degli indirizzi della Regione Puglia che promuove tali operazioni, ferme restando la valutazione di impatto ambientale e la valutazione ambientale strategica del progetto di realizzazione delle opere che comunque insistono su un porto già esistente e non da costruire».

Print Friendly, PDF & Email