Input your search keywords and press Enter.

Pmi sempre più green

In crescita le Pmi attente a sviluppo sostenibile e green economy. Secondo un’indagine di Fondazione Impresa – effettuata su un campione di 600 Pmi manifatturiere italiane con meno di 20 addetti – il 33% delle piccole imprese negli ultimi due anni ha introdotto o utilizzato tecnologie o sistemi finalizzati alla riduzione dell’impatto ambientale. Maggiore la concentrazione di queste realtà virtuose nelle regioni del Centro (35,3%), seguite da quelle del Nord Ovest e del Sud (32,7%) e del Nord Est (31,3%). Nell’elenco di tecnologie o sistemi di riduzione “verdi” più utilizzati compaiono l’acquisto di macchinari a basso consumo, le operazioni di riduzione degli imballaggi affiancati dall’uso di materiali riciclati, l’installazione di pannelli fotovoltaici. Seguono poi la riqualificazione energetica degli edifici e l’introduzione di sistemi di gestione ambientale. Incoraggianti i buoni propositi per il futuro: infatti il 29,7% delle piccole imprese italiane ha dichiarato di aver intenzione di effettuare, entro i prossimi due anni, azioni legate alla riduzione dell’impatto ambientale e al risparmio energetico. Tra queste spiccano: l’installazione di pannelli fotovoltaici, la riqualificazione energetica degli edifici e l’acquisto di macchinari a basso consumo.

Print Friendly, PDF & Email