Input your search keywords and press Enter.

Piemonte: l’economia diventa Green con Riccoboni Holding

Da un filtro d’olio usato si può recuperare metallo, olio, alluminio e carta. E in percentuali considerevoli, grazie ad una tecnologia all’avanguardia.  Tutto questo avviene a Predosa (AL), dove la Riccoboni Holding ha realizzato un impianto tra i più moderni ed ecosostenibili d’Europa, finanziato in parte dalla Regione Piemonte con un contributo di 500.000 euro. La struttura sarà inaugurata venerdì 5 ottobre alle 15, presso lo stabilimento Grassano di via del Retorto 31 a Predosa, durante l’evento “La Green economy in Piemonte: Riccoboni per un’economia sostenibile”. “Abbiamo voluto privilegiare il recupero aumentando la qualità e le performance del trattamento, in un impianto tecnologicamente avanzato che ci permetta di trasformare la maggior parte del rifiuto in materia prima – nota l’amministratore delegato Angelo Riccoboni -. L’evento del 5 ottobre sarà una bella occasione per poter discutere di green economy e di come sia possibile, anche in Piemonte, coniugare economia e sostenibilità ambientale”.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’ufficio stampa al numero 0173-33777

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *