Home Ambienti Piccole industrie, gli opifici del turismo in Puglia

Piccole industrie, gli opifici del turismo in Puglia

587
0
SHARE
Una panoramica del comune di Mattinata (Fg)

Le piccole industrie di Puglia e Basilicata fanno turismo insieme: accordo tra i rappresentanti della Piccola Industria di Confindustria delle due regioni. Il lavoro sulle progettualità partirà da settembre.

Le piccole industrie di Puglia e Basilicata che operano nel settore del turismo stringono un patto. Un accordo sarà sottoscritto oggi a Mattinata (Fg) dai rappresentanti delle piccole industrie di Confindustria Puglia. L’intesa sarà siglata nel corso di un convegno, organizzato da Confindustria Puglia in collaborazione con Confindustria Foggia. Il Gargano, che rientra in questo accordo, potrà rappresentare valore aggiunto all’intero progetto, perchè è un territorio della provincia di Foggia che rappresenta una destinazione di forte richiamo turistico.

Liaison Puglia-Basilicata

Una liaison, un accordo interregionale di collaborazione, è stato sottoscritto da Maria Teresa Sassano, presidente di Piccola Industria di Confindustria Puglia, e Lorenzo Pagliuca, presidente di Piccola Industria di Confindustria Basilicata. L’obiettivo è avviare tra le due regioni un percorso di collaborazione sui temi del turismo e cultura. L’accordo prevede la realizzazione di progetti condivisi per la valorizzazione del patrimonio culturale pugliese e lucano ed attrattività dei flussi turistici esteri.

Affinità

I territori di Puglia e Basilicata sono confinanti e comuni sono alcuni patrimoni ambientali e culturali, fra i quali il paesaggio della Gravina e le testimonianze delle civiltà rupestri. I Sassi di Matera, capitale europea della cultura 2019, sono il patrimonio dell’umanità.

Gargano accogliente

mattinata accordo piccole industrie
Una panoramica del comune di Mattinata (Fg)

Il Gargano accoglie turisti e pellegrini con il Parco Nazionale del Gargano, i due laghi pugliesi di Lesina e Varano, la “montagna sacra” con la città di Padre Pio, San Giovanni Rotondo, e le meravigliose località costiere da Vieste a Pugnochiuso e Baia delle Zagare, da Peschici a marina di Lesina e Rodi Garganico. A Mattinata anche quest’anno si ripeterà “Mare per tutti”, il progetto promosso dall’amministrazione comunale, in collaborazione con gli operatori degli stabilimenti balneari. L’iniziativa si rivolge ai soggetti diversamente abili, i quali potranno usufruire gratuitamente di ombrellone, sdraio o lettino per due settimane. Tutte le informazioni sono reperibili sul sito del Comune di Mattinata.

LEGGI ANCHE: Parchi in Puglia, una fucina per il turismo sostenibile

Team project di piccole industrie

Le imprenditori delle piccole industrie si sono costituiti in team project per lavorare su progetti di settore. I gruppi di lavoro riguardano ambiente, energia, educational, logistica, piccole e medie imprese innovative e start up, ricerca e innovazione.

Accordi

Sono a disposizione delle piccole industrie altri accordi per lo sviluppo digitale ed ambientale. Si comincia dall’Accordo fra Intesa San Paolo e Piccola Industria di Confindustria per cogliere le opportunità offerte da Industria 4.0. Poi c’è il protocollo d’intesa fra Confindustria ed Enea su efficienza energetica, sostenibilità ambientale e innovazione tecnologica.

Marketplace Day

Il Marketplace Day è una possibilità d’incontro per gli imprenditori delle piccole imprese. Si tratta di una manifestazione dedicata al business, giunta alla terza edizione, che permette di conoscere le attività delle piccole industrie e creare occasioni d’incontro e collaborazione. Nelle precedenti edizioni vi hanno partecipato aziende del Centro Italia, operatori della Repubblica Ceca e Serbia, start up, aziende innovative ed istituti bancari. L’evento si terrà l’anno prossimo in Puglia.

Print Friendly, PDF & Email

LEAVE A REPLY