Input your search keywords and press Enter.

Perchè ridurre la CO2

Uno studio lanciato da WWF analizza e quantifica i benefici economici e sanitari che si potrebbero ottenere con un taglio della CO2. Pubblicato da HEAL e HCWHE, il dossier riporta i vantaggi che si avrebbero riducendo del 30% le emissioni di gas a effetto serra (rispetto al 20% attualmente previsto). Per l’Italia si stima che, con un obiettivo di riduzione delle emissioni del 30% rispetto al 1990, si potrebbe ottenere un risparmio tra € 1,2 miliardi e € 3,4 miliardi di euro/anno dal 2020. Inoltre enormi sarebbero i vantaggi sulla salute dell’uomo, sul rendimento del lavoro, con inferiori costi sanitari: è stata calcolata una diminuzione di 16mila visite mediche e di 333mila giornate di lavoro perse ogni anno a causa di problemi cardiaci e respiratori.

Print Friendly, PDF & Email