Input your search keywords and press Enter.

Papa: importante movimento ecologico

«La comparsa del movimento ecologico nella politica tedesca a partire dagli anni ’70, pur non avendo forse spalancato finestre, tuttavia è stata e rimane un grido che anela all’aria fresca, un grido che non si può ignorare nè accantonare, perché vi si intravede troppa irrazionalità». Così si esprime il Santo Padre nell’intervento pronunciato per la storica visita al Bundestag, il parlamento tedesco. Il Pontefice ha fatto riferimento al movimento ecologista come elemento di novità rispetto a una concezione esclusivamente positivista della natura. «Persone giovani – ha aggiunto il Papa – si erano rese conto che nei nostri rapporti con la natura c’è qualcosa che non va; che la materia non è soltanto un materiale per il nostro fare, ma che la terra stessa porta in sè la propria dignità e noi dobbiamo seguire le sue indicazioni». Infine Ratzinger tiene a concludere: «L’importanza dell’ecologia è ormai indiscussa. Dobbiamo ascoltare il linguaggio della natura e rispondervi coerentemente».

Print Friendly, PDF & Email