Input your search keywords and press Enter.

Otranto: sotto controllo la chiazza di idrocarburi lungo il litorale

E’ ormai ridimensionato e sotto controllo già da ieri il pericolo costituito dalla presenza in mare di una chiazza di idrocarburi lungo il litorale otrantino. Il fenomeno, verificatosi sabato ha riguardato una fascia di litorale, lunga circa 1 km, tra la zona di Alimini e Sant’Andrea. Il Comune di Otranto e la Capitaneria di Porto sono tempestivamente intervenuti monitorando il fenomeno dall’alto e dalla costa con tutti i dispositivi aereo-navali in loro possesso.

Si è già provveduto alla pulizia del tratto di arenile interessato, grazie al personale del Comune (Settore Ambiente e Protezione Civile), agli agenti della Polizia Municipale, agli uomini della Protezione Civile, alle Associazioni di volontariato e al personale messo a disposizione dai titolari dei lidi interessati dal fenomeno. Continua, tuttavia, il monitoraggio in mare e a terra.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *