Input your search keywords and press Enter.

Operazione “Gold plastic” della Guardia di Finanza

Operazione “Gold plastic” della Guardia di Finanza questa mattina a Taranto. Arrestate 54 persone coinvolte nel traffico transfrontaliero di rifiuti speciali; sequestrati beni di 21 aziende per oltre 6milioni di euro.

I militari del Comando provinciale di Taranto sono stati coadiuvati da personale dell’ufficio antifrode della dogana e coordinati dalla Direzione distrettuale antimafia di Lecce. Le ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state emesse dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Lecce.  Gli arrestati di etnia cinese appartengono a pericoloso sodalizio criminale “transnazionale” dedito al traffico illecito transfrontaliero di ingenti quantitativi di rifiuti speciali, costituiti  da materie plastiche, gomma e pneumatici fuori uso. Numerose le perquisizioni e i sequestri operati per un valore complessivo di oltre 6 milioni di euro.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *