Input your search keywords and press Enter.

Ogni abbonato, un albero piantato: la linea editoriale di “Al Parco Lucano”

Il rimboschimento dei Parchi lucani è direttamente proporzionale al successo editoriale di Al Parco Lucano, la rivista dei Parchi della Basilicata: i cerri, lecci e castagni piantati in sei comuni e quattro Parchi, sono tanti quanti gli abbonati alla rivista, stampata su carta proveniente da foreste coltivate responsabilmente.

La sesta piantumazione è avvenuta qualche giorno fa a Satriano di Lucania, negli Appennini Lucani. Qui, con la collaborazione del Corpo Forestale dello Stato e di due centri di educazione ambientali, alunni delle scuole e abbonati alla rivista hanno offerto dimora a cento lecci autoctoni. «Nei prossimi decenni, la temperatura globale – ha spiegato Rocco Perrone, direttore della rivista – subirà in media un aumento di almeno due gradi. Le regioni meridionali saranno colpite da un processo di desertificazione: l’unico modo per contenerlo è piantare alberi».

Le altre cinque zone interessate dal virtuoso progetto sono state, nell’ordine: San Severino (Parco del Pollino), Moliterno (Parco Appennino Lucano), Accettura (Parco Dolomiti Lucane), Matera e Montescaglioso (Parco Murgia Materana), Brienza (Parco Appennino Lucano).

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *