Input your search keywords and press Enter.

Officina di Strada – Busker experience

Sabato 19 luglio, partirà da Lecce il festival itinerante organizzato da Officina di Strada. Il tour è finanziato dalla Regione Puglia, tramite il bando Principi attivi. Ambient&Ambienti è media partner dell’evento.

L’evento intende integrare molteplici espressioni artistiche e culturali con la realtà urbana che le ospita. La formula è quella della buskers experience: la strada diventa mezzo di promozione per gli artisti, come alternativa ai metodi convenzionali di proposizione dell’arte.

L’arte sarà l’anima di questo festival: non solo musica, ma anche danza, teatro, arti visive e performative. Il primo appuntamento, ad ingresso gratuito, si terrà presso l’Ammirato Culture House. I primi musicisti a scendere in strada: Bamboo, progetto percussivo che si distingue per l’utilizzo di strumenti assolutamente non convenzionali; Mery Fiore, giovane cantautrice leccese vincitrice di Arezzo Wave Puglia ’14; The Gentlemen’s Agreement, in tour per la presentazione del nuovo disco Apocalypse Town.

Per il teatro ci saranno Fanculo Pensiero di Ippolito Chiarello (spettacolo proposto attraverso la formula del barbonaggio teatrale) e S’asciuco di Riccardo Lanzarone, sul tema della mafia in occasione dell’anniversario della strage di via D’Amelio.

La danza troverà la sua espressione grazie a Intrecci Cre.Attivi, coinvolgente sperimentazione sulle possibili inter-relazioni di corpi a cura di Claudia Gesmundo e Annarita Scolamacchia della scuola del balletto di Toscana.

Anche le arti visive avranno un ruolo centrale grazie alla mostra Nik Quarto (curata da 4 street artists pugliesi), Immagignifica (giovani illustratori in mostra), le proiezioni di videoarte a cura di Bachi da Setola, il fast food cinematografico, dove sarà possibile gustare brevi cortrometraggi nel ristorantino allestito da Il dormiglione.

Gli altri appuntamenti con Officina di Strada:

  • Ostuni, 26 luglio – Palazzo Municipio (ex convento San Francesco): Underdog + Lili Refrain + JunkFood;
  • Taranto, 2 agosto – Parco Archeologico delle Mura Greche: L’Enfance Rouge + Tetuan + Capase;
  • Terlizzi – Centro storico (Via M. de Napoli/L.go Galliani) 22 agosto: L’Enfance Rouge + Tetuan + Capase; 23 agosto: Be forest + Ecole du ciel + Calembour.
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *