Input your search keywords and press Enter.

Nuovi incentivi per elettrodomestici a basso consumo

Con il decreto incentivi approvato dal Consiglio dei Ministri saranno messi a disposizione aiuti finanziari per chi comprerà una nuova cucina a basso impatto ambientale. I finanziamenti saranno erogati fino a esaurimento delle somme stanziate, entro il 31 dicembre 2010. É possibile accedere agli incentivi richiedendone l’utilizzo direttamente al rivenditore. Si arriverà a spendere il 10% in meno, fino a un tetto massimo di 1.000 euro, per sostituire il piano cottura, il forno e la lavastoviglie acquistandoli tutti di classe A. Per cambiare la cappa elettrica si può ottenere uno sconto fino al 20% entro i 500 euro totali. La stessa percentuale di sconto può essere applicata per chi compra un forno o un piano di cottura, per un massimo di 80 euro erogati, mentre per l’acquisto di una lavastoviglie è possibile ottenere uno sconto fino a 130 euro.

Poste Italiane ha attivato due numeri verdi per i consumatori 800-123450 (da rete fissa) e 199-123450 (da rete mobile, con tariffazione soggetta all’operatore telefonico utilizzato) e un sito dedicato in cui si possono trovare tutte le informazioni in merito.

Print Friendly, PDF & Email