Input your search keywords and press Enter.

Nuovi appuntamenti con “La Via Lattea”

A settembre grande attesa per i tre nuovi appuntamenti di VIA LATTEA, progetto ideato e organizzato dal FAI – Fondo Ambiente Italiano con EXPO 2015. L’iniziativa promuove e valorizza la cintura agricola di Milano. Questo territorio è una delle aree verdi metropolitane più estese d’Europa: 47.000 ettari di natura e culture, punteggiati di cascine, abbazie millenarie, vie d’acqua, mulini e borghi storici.

VIA LATTEA, giunto alla terza edizione, ha allargato il proprio orizzonte geografico e temporale e si è trasformato da evento singolo in un articolato ciclo di iniziative e incontri. Questo grazie all’intenso lavoro organizzativo della Presidenza FAI Lombardia e delle Delegazioni FAI coinvolte ed al supporto di oltre 350 volontari.

Gli appuntamenti in programma domenica 15, sabato 21 e domenica 29 settembre sono stati pensati dal FAI per ribadire l’importanza di un’agricoltura di qualità. Essa è in grado di produrre cibo buono e sano, offrire opportunità di formazione e di lavoro, attirare un turismo intelligente ed essere barriera contro il degrado del territorio.

Domenica 15 settembre sarà proposto un circuito ciclo-pedonale tra Gaggiano e Cisliano (MI) per esplorare il lato ovest del Naviglio Grande. Sabato 21 settembre spazio all’approfondimento, grazie al convegno L’Agricoltura produce Lavoro a Pavia: si parlerà delle potenzialità di sviluppo economico e sociale legate all’agricoltura, in armonia con la tutela e la promozione del paesaggio e dell’ambiente rurale. Domenica 29 settembre sarà organizzato un percorso ciclo-pedonale all’interno del Parco del Ticino, con partenza da Bereguardo (PV): previsti una visita alle cascine, seminari di agricoltura biodinamica, degustazioni di prodotti locali, concerti e attività ricreative per i bambini.

Mappe, orari e programmi dettagliati degli eventi sono consultabili e scaricabili dal sito La Via Lattea.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *