Input your search keywords and press Enter.

Natale in Salento: la magia del mare e del presepe di Porto Badisco

natale in salento

Per chi ha scelto di trascorrere il Natale in Salento, l’evento da non perdere è “La magia del mare e del presepe di Porto Badisco”, vicino Otranto.

Il Natale in Salento vuol dire vivere un momento di grande magia, sospeso tra tradizione, enogastronomia e paesaggi mozzafiato.

Sabato 16 dicembre 2017, a partire dalle ore 10, si svolgerà, presso la Pro Loco di Porto Badisco (Otranto), l’evento La magia del mare e del presepe di Porto Badisco.

LEGGI ANCHE: Natale in Capitanata, tra magia e fantasia: il programma delle feste natalizie

Durante la giornata sarà inaugurato il Presepe della Pro Loco di Porto Badisco, un originale presepe del passato che guarda al futuro. Un mix di realizzazioni naturalistiche, con lo stone balancing e il wood-art, e riproduzioni tridimensionali.

Per poter vivere intensamente il Natale in Salento, il 16 dicembre saranno affrontati, con l’ausilio di filmati, di immagini e ricostruzioni tridimensionali, temi legati alla bellezza e alla salvaguardia del mare, ai tesori naturalistici e paesaggistico-culturali di Otranto e Porto Badisco.

Saranno anche presentate antiche e nuove risorse per una alimentazione sostenibile e “prelibatezze da gustare”, realizzate dagli allievi dell’Istituto Alberghiero di Otranto.

Il Presepe potrà essere ammirato tutti i giorni sino al 7 gennaio 2018, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.30.

L’evento è organizzato dalla Pro Loco di Porto Badisco, in collaborazione con il CEIT (Centro Euromediterraneo di Innovazione Tecnologica per i Beni Culturali e Ambientali e la Biomedicina), il Dipartimento di Matematica e Fisica “Ennio De Giorgi” e il Laboratorio di Zoologia e Biologia Marina dell’Università del Salento, il CNR–ISPA Sez. di Lecce, l’IISS- Istituto di Istruzione Secondaria Superiore di Otranto e Poggiardo, il Comune di Otranto, la Lega Navale Sezione di Otranto e il Rotary Club Lecce Sud, con il coordinamento scientifico di Virginia Valzano.

Sono previsti i saluti di Cristina De Benedetto (Assessora alla Cultura, Comune di Otranto), Domenica De Donno (Assessora all’Ambiente, Comune di Otranto), Francesco Bruni (Senatore), Sebastiano Leo (Assessore Regionale Formazione e lavoro), Giorgio De Nunzio (Docente Dipartimento di Matematica e Fisica, Università del Salento), Giuseppe Rotundo (Presidente Pro Loco Porto Badisco).

Interverranno: Ferdinando Boero (Docente di Zoologia e Biologia Marina Università del Salento), Virginia Valzano (Coordinatrice Tecnico-Scientifica del CEIT), Vito Corvaglia (Presidente onorario Pro Loco Porto Badisco), Antonella Leone (Ricercatrice CNR-ISPA, Lecce), Augusto Spicchiarelli (Dirigente IISS Otranto e Poggiardo), Simone Franco (Attore e Regista), Maria Piccarreta (Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, per le province di Brindisi, Lecce e Taranto).

Il programma dettagliato è accessibile sul sito Web del CEIT, alla pagina .

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *