Musica per l’ambiente: i Pinguini Tattici Nucleari e Treedom anche a Bari insieme per far crescere alberi nel mondo

I Pinguini Tattici Nucleari nel concerto inaugurale a San Siro l'11 luglio del loro tour 2023

Appuntamento stasera alle 21 allo stadio San Nicola. Anche in questo concerto musica e ambiente si fondono in una partnership innovativa tra i Pinguini Tattici Nucleari (PTN) e Treedom, che insieme pianteranno ben 550 alberi in Camerun, Colombia, Guatemala, Kenya e Madagascar

 

Musica e ambiente si fondono in una partnership innovativa tra i Pinguini Tattici Nucleari (PTN) e Treedom, che insieme pianteranno ben 550 alberi in Camerun, Colombia, Guatemala, Kenya e Madagascar, per portare benefici alle comunità locali e contrastare il fenomeno della deforestazione. Questa collaborazione unica mette in evidenza il legame indissolubile che esiste tra arte e natura: i PTN desiderano fare la propria parte per preservare la bellezza del pianeta e ispirare i propri fan ad adottare abitudini più sostenibili.

Come parte di questa iniziativa, anche nella tappa barese (stasera concerto allo stadio san Nicola, dalle ore 21) del tour estivo 2023 dei Pinguini Tattici Nucleari, saranno regalati al pubblico 50 alberi, per un totale di 550 alberi. Un coinvolgente video emozionale porterà gli spettatori nel cuore del progetto, mentre un QR code digitale permetterà ai primi 50 fortunati di ricevere il proprio albero in modo ecologico e senza sprechi di carta.

Gli alberi saranno piantati nei terreni di proprietà dei contadini locali, secondo la tecnica agroforestale che fa coesistere specie forestali e specie da frutto. L’obiettivo è realizzare ecosistemi sostenibili e permettere a migliaia di contadini di far fronte ai costi iniziali della piantumazione di nuovi alberi, garantendo nel tempo sovranità alimentare ed opportunità di reddito. Sono infatti i contadini stessi a piantare gli alberi, a prendersene cura e a raccoglierne i frutti.

Riccardo Zanotti, frontman dei Pinguini Tattici Nucleari

La collaborazione con Treedom ci permette di dare un contributo concreto alla lotta contro il cambiamento climatico“, ha dichiarato Riccardo Zanotti, frontman dei Pinguini Tattici Nucleari, “Vogliamo coinvolgere il nostro pubblico in questo importante progetto, regalando loro alberi che contribuiranno ad assorbire CO? e contenere l’innalzamento delle temperature. È un modo per dimostrare che tutti possiamo fare la nostra parte per rendere il mondo un posto migliore.

L’iniziativa sarà raccontata sui canali social dei PTN e di Treedom

I Pinguini sostengono i pinguini

I Pinguini Tattici Nucleari non sono nuovi ad iniziative a sostegno dell’ambiente. Già in occasione del lancio dell’album Fuori dall’hype, in collaborazione col WWF per ogni pinguino imperatore adottato, il gruppo ha regalato biglietti per i concerti live. E al festival di Sanremo 2020, proseguendo l’impegno  nella salvaguardia di questa specie a rischio, il gruppo ha fatto parte dei 100 artisti che hanno “adottato”  altrettanti pinguini imperatore.

LEGGI ANCHE: Con i Pinguini Tattici Nucleari e WWF Sanremo è ancora più sostenibile

Articoli correlati