Input your search keywords and press Enter.

MotoGP, Valentino Rossi per l’ambiente

KiSS Mugello è il programma di sostenibilità di punta della FIM – Federazione Motociclistica Italiana – , ispirato al progetto lanciato nel 2013 e che da allora è stato organizzato in circuiti di tutto il mondo e in diverse discipline. Per il 2016 l’iniziativa del Mugello è organizzata dalla Yamaha, vincitrice nel 2014 del FIM Environnement Award per il suo impegno nelle tematiche “verdi” e che torna in questo fine settimana motociclistico sul circuito toscano anche col ruolo di ambasciatrice dell’ambiente, insieme a  Circuito de Mugello, Dorna e IRTA.

L’edizione 2016 del programma è stata migliorata con nuove attività che contribuiranno a promuovere la sostenibilità sociale ed economica, e punta ad educare i fan ad un maggiore rispetto dell’ambiente. KISS Mugello (KISS sta per Keep It Shiny and Sustainable) si è rivelato un successo grandissimo negli ultimi quattro anni, grazie anche ai piloti Movistar Yamaha Valentino Rossi e Jorge Lorenzo che giocano un ruolo chiave nella diffusione del messaggio ambientale a migliaia di appassionati di corse. Il circuito del Mugello è il luogo ideale per questa attività, essendo stato il primo al mondo a ricevere ad aprile 2015 l‘Achievement of Excellence il più alto riconoscimento in fatto di sostenibilità ambientale offerto dalla FIA.

Gli opuscoli sulla corretta gestione dei rifiuti che verranno distribuiti durante il MotoGP

Gli opuscoli sulla corretta gestione dei rifiuti che verranno distribuiti durante il MotoGP

Come nel 2015, quest’anno 20mila kit di gestione dei rifiuti contenenti sacchetti per rifiuti biodegradabili e volantini “buona gestione dei rifiuti” saranno distribuiti ai fan durante questo fine settimana al Gran Premio. Una nuova iniziativa per il 2016 sarà la distribuzione dei foglietti illustrativi fuori dal circuito nelle aree di ristoro, insieme alla sistemazione di bidoni per pile esauste entro il paddock, dove verrà posizionata anche una serie di cestini dei rifiuti forniti da Yamaha Motor Racing.

Anche per quest’anno VR | 46 (la casa di accessori firmati da Valentino Rossi)  continuerà ad essere coinvolta in questa iniziativa, fornendo t-shirt e cappellini ai membri dell’associazione L’Orologio, che distribuiranno  i 20mola kit antirifiuti. Yamaha Motor Racing, Circuito del Mugello e VR | 46 potranno anche organizzare una campagna di raccolta fondi per la Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze. Inoltre gli appassionati di corse potranno acquistare una delle 500 t-shirt con lo slogan Yellow + Blue = Green da uno dei VR | 46 negozi sul circuito.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *