Monopoli, sequestrate 25 lastre di amianto abbandonate per strada

Anche gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Monopoli stanno eseguendo una serie di controlli del territorio mirati ad individuare discariche abusive e sversamento di rifiuti nel territorio di competenza.

Gli agenti sono intervenuti con urgenza per la presenza di numerose lastre di amianto abbandonate sul ciglio di una strada comunale, non lontano dalla Strada Statale 16, nel territorio di Monopoli, rifiuti considerati di tipo ‘pericoloso’.

Sul posto sono stati rinvenuti circa 25 pannelli di risulta in amianto, ante per finestre, diversi contenitori di plastica, bustoni in plastica contenenti rifiuti urbani indifferenziati, vari cartoni e materiale inerte da risulta.

Alcune tracce portano a stabilire che il materiale abbandonato provenga da dei piccoli lavori edili effettuati in zona. Ecco perché gli agenti ora passeranno al setaccio il territorio per risalire agli autori.

L’area è stata sequestrata in attesa dell’intervento del Comune di Monopoli che dovrà provvedere alla bonifica del sito, mentre sono in corso le indagini per individuare gli autori dell’abbandono illegale di rifiuti pericolosi che saranno incriminati per reati ambientali.

Articoli correlati