Mola, ritrovata donna scomparsa

Il CCR mobile del Cnsas Puglia

È stata ritrovata poco distante dal punto di ultimo avvistamento e in buone condizioni di salute, a seguito di una segnalazione, Crescenza Bellisario di 73 anni, che risultava dispersa dal pomeriggio di lunedì 7 novembre. La donna era stata avvistata l’ultima volta nelle campagne di Mola, in contrada san Marco, nella zona del traliccio. A denunciare la scomparsa, intorno alle 18 di lunedì era stato il marito, con il quale nel pomeriggio, la donna  era andata in campagna per raccogliere l’uva. Secondo il racconto dell’uomo, la moglie si era allontanata dalla macchina, dove l’aveva lasciata per qualche minuto. Per la sua ricerca erano state utilizzate unità cinofile e un drone. Alle ricerche coordinate dai Carabinieri di Mola, hanno partecipato le squadre del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico, i Vigili del fuoco e volontari di Protezione Civile, con la supervisione della Prefettura di Bari.

Articoli correlati