Input your search keywords and press Enter.

Mielizia in viaggio verso EXPO2015

mielizia

Mielizia fornirà a tutti i partecipanti pappa reale e bevande per affrontare il lungo cammino

Apicoltori esperti e pieni di passione, coltivatori di biodiversità animati dalla voglia di valorizzare l’apicoltura e tutti i suoi prodotti: questo è Conapi, il Consorzio Nazionale Apicoltori, nato nel 1979 e oggi primo produttore di miele biologico in Italia.

Quest’anno Conapi ha deciso di sostenere e sponsorizzare, tramite il suo storico marchio Mielizia, un viaggio in 12 tappe gestito in collaborazione con la rete di volontari Slow Food Emilia Romagna. Da Rimini a Milano l’iniziativa – organizzata dall’Associazione ChefToChef emiliaromagnacuochi prevede un itinerario a piedi lungo l’Alta Via dei Parchi.

«Abbiamo sposato senza dubbi questo progetto – dichiara Diego Pagani, presidente del Consorzio – perché per noi è molto importante supportare tutte quelle iniziative che puntano a valorizzare i prodotti agroalimentari di qualità, quindi anche il miele e a promuovere l’educazione alimentare, la conoscenza della biodiversità e della qualità sostenibile».

In particolare Mielizia (sintesi di miele e delizia), la più importante cooperativa italiana di apicoltori, fornisce a tutti i partecipanti pappa reale, squeezer e bustine di miele per affrontare con la giusta carica di energia le fatiche del lungo cammino. Foto e video saranno protagoniste, tra l’altro, di dirette su Facebook per coinvolgere gli utenti lungo il percorso, invitandoli a visitare personalmente gli straordinari paesaggi di questo cammino e a partecipare ai vari eventi che saranno organizzati nelle varie tappe. Infatti, alcune mete saranno arricchite da svariate attività, quali ad esempio, il Mercato dei Produttori di martedì 8 settembre al Rifugio Lagdei, in provincia di Parma. All’evento parteciperà anche Armanda Manghi, apicoltrice Conapi fin dal 1994, che alle ore 17.00 presso il giardino del rifugio mostrerà al pubblico la delicata fase della smielatura.

«Siamo davvero soddisfatti di collaborare, ancora una volta, con Slow Food, perché rappresenta un partner d’elezione, con cui abbiamo in comune molte idee ed obiettivi – ha concluso Diego Paganie questa rappresenta una delle numerose iniziative che abbiamo già in programma  proprio nell’ambito di Expo».

Mielizia, principale sponsor dell’iniziativa, è una brand del Consorzio che si occupa della produzione di mieli e prodotti apistici esclusivamente italiani e di alta qualità, provenienti dai più suggestivi territori della penisola. Rappresenta un modello completo di “filiera del miele”: dalla scelta dei territori alla produzione in apiario, fino al confezionamento e alla commercializzazione del prodotto finito. Sono oltre 600 gli apicoltori e più di 65mila gli alveari in tutta Italia, dal Piemonte alla Sicilia, da cui provengono mediamente oltre 2.500 tonnellate di miele. E non solo miele: oltre ai numerosi mieli poli flora e mono flora (acacia, tiglio, castagno, bosco, coriandolo, agrumi, sulla, eucalipto, corbezzolo) i soci producono anche polline, pappa reale e propoli.

Le prossime tappe di questo dolcissimo viaggio saranno:

21 agosto: Carnè di Brisighella (RA)

26 agosto: Lago di Suviana (BO)

28 agosto: Cavone di Lizzano in Belvedere

29 agosto: Fiumalbo

5 settembre: Passo Pradarena (RE)

8 settembre: Rifugio Lagdei (PR) con smielatura a cura di Armanda Manghi

13 settembre: Vigoleno (PC)

18 settembre: Piacenza

21 settembre: cena finale

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *