Materiali naturali per arredare la casa a Natale

Dall’ingresso al salotto alla tavola imbandita: decorazioni natalizie all’insegna di legno e materiali naturali, accoglienti e in perfetto clima festivo. I consigli di  Mobili Fiver

A Natale, addobbare le stanze della propria abitazione diventa un piacevole momento di unione, da condividere con chi si ama. I decori delle feste natalizie, però, non si esauriscono solo nel tradizionale albero di Natale e nel Presepe: gli addobbi si estendono, infatti, come un filo rosso tematico che avvolge magicamente tutti gli ambienti della casa.

Ecco, quindi, i consigli di Mobili Fiver, azienda nata a Pasiano di Pordenone nel 2011 dalla famiglia Gobbo, che è un punto di riferimento per l’acquisto di arredo made in Italy online, per decorare al meglio la propria casa durante le feste e soprattutto senza sprechi.

Il primo passo per regalare agli ambienti di casa la magia del Natale è scegliere i colori e lo stile che meglio si adattano al proprio arredamento. Per un arredo in stile classico, ad esempio, i colori da scegliere saranno quelli tradizionali: il rosso, l’oro, l’argento, il verde ed il bianco. Se, invece, si opta per uno stile più moderno e minimale, non c’è limite alla creatività e alla fantasia: si può giocare con i materiali e le forme, accostando i colori della tradizione al legno e al metallo, per un decoro caldo ma di grande effetto.

L’ingresso non è soltanto ghirlande natalizie

Quello che colpisce il visitatore è senz’altro l’ingresso. Bisogna, quindi, partire da qui, per abbellire al meglio la casa per le festività natalizie. Oltre a fare affidamento sulle classiche decorazioni, è ottimale dare rilievo alla consolle: come nel caso di Giuditta by Mobili Fiver, dalla profondità ridotta e dalle linee essenziali e moderne. Accanto allo svuota tasche sulla consolle, ad esempio, vi è lo spazio perfetto per un piccolo presepe, un alberello di legno e delle candele profumate alla cannella. Di impatto anche le composizioni naturali: rametti di pino, foglie di agrifoglio e pigne unite a tessuti grezzi, come tela e lino. Questi decori daranno un tocco rustico e curato alla casa, oltre che infondere la loro fragranza e dare un forte carattere alla nostra consolle.

Il soggiorno, il luogo di condivisione per eccellenza

Chi non ama lo sfarzo delle decorazioni in ogni ambiente e in ogni angolo e preferisce un Natale più intimo, può puntare sui piccoli dettagli. Un’idea innovativa e semplice da realizzare è quella di abbellire le porte e le madie con piccole ghirlande di vischio, agrifoglio, oppure pigne. La Madia Emma by Mobili Fiver si presta ad essere scaldata con elementi naturali: niente plastica o materiali sintetici, bensì solo ed esclusivamente legno, bacche e spago per legare i vari ornamenti, che non passeranno di certo inosservati. Un Natale più green quindi, anche per la libreria, elemento principe del soggiorno. La Libreria Iacopo by Mobili Fiver ad esempio, funzionale e pratica, può essere arricchita con elementi natalizi che trasformino la sua funzione primaria, rendendola così la vera protagonista del salotto.

La tavola imbandita: consigli e idee

Per dare forte carattere alla tavola imbandita, sempre rispettando la filosofia green, occorre giocare con le linee decise del mobile, come ad esempio il tavolo allungabile Emma o il tavolo First by Mobili Fiver. Spazio, quindi, alle piante aromatiche: prezzemolo, peperoncino, salvia, rosmarino e timo creeranno un perfetto centrotavola, oltre che un gioioso e inconfondibile aroma. Il fascino dei piccoli vasi in terracotta è innegabile, basterà aggiungere qualche pallina di lana cotta ed il loro aspetto sarà grazioso ed inaspettato.

Articoli correlati