Input your search keywords and press Enter.

Matera: una Carta per l’agricoltura

La Provincia di Matera sottoscrive la Carta di Matera della Cia – Confederazione italiana per l’agricoltura. L’iniziativa mira a valorizzare le attività agricole del territorio e del paesaggio agrario, la salvaguardia di coltivazioni locali e la promozione di prodotti tipici per un nuovo rapporto tra agricoltura e territorio, cibo e consumatore, verso una politica di  sicurezza alimentare e tutela della biodiversità. «Un documento importante, quello messo a punto dalla Cia nel corso della Festa nazionale dell’agricoltura a settembre 2010 a Matera – ha sottolineato l’assessore al ramo Angelo Garbellano – che disegna i punti centrali su cui costruire lo sviluppo di un settore chiave per lo sviluppo del Paese e del nostro territorio».

«Salvaguardare il terreno agricolo, semplificare il rapporto con le amministrazioni e valorizzare la produzione agroalimentare – ha aggiunto il presidente della Provincia di Matera, Franco Stella – sono priorità per un ente che gestisce deleghe specifiche che sarebbero più incisive, è evidente, con un’autonomia maggiore. Elemento, quest’ultimo, che garantirebbe sostegni più coerenti allo sviluppo delle filiere, punto di snodo per una economia agricola che ha bisogno di cancellare le proprie debolezze per guarire dai gravissimi colpi inferti dalla crisi».

Print Friendly, PDF & Email