Input your search keywords and press Enter.

Matarrese (ANCE) a Monti: ” Settore edile strategico per l’economia ma nel 2012 si prevede un ulteriore calo degli investimenti “

Il presidente ANCE Puglia Salvatore Matarrese, intervenendo in Fiera del Levante (nella foto un momento della cerimonia inaugurale al Teatro petruzzelli – foto di Gianni Avvantaggiato) all’incontro tra gli industriali e il premier Monti, ha evidenziato come il settore edile sia uno dei più colpiti della crisi con un valore degli investimenti ridottosi negli ultimi cinque anni del 25,8% (nel 2012 è previsto un calo del 6%), tornato a quello della metà degli anni ’70; Matarrese ha però sottolineato anche alcune note positive ricordando che «con il Decreto Sviluppo il Governo ha dimostrato di essere consapevole che il settore edile è strategico per rilanciare l’economia. Si tratta di primi interventi apprezzabili, ma occorre dare piena e rapida attuazione ai provvedimenti già adottati e trovare soluzioni alle numerose criticità ancora da risolvere, nella consapevolezza che un miliardo di euro di investimenti in edilizia genera ricadute sull’intero sistema economico di oltre tre miliardi e 17.000 nuovi occupati».

«In tutti i momenti di crisi nella storia del Paese – ha continuato Matarrese – il settore delle costruzioni è stato strategico per la ripresa: proposte di sviluppo concrete per il comparto possono produrre effetti positivi sulla crescita dell’intero Paese perché il rilancio dell’economia nazionale passa attraverso il rilancio del settore delle costruzioni».

Il testo dell’intervento

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *