Input your search keywords and press Enter.

Manovra bis: novità in tema rifiuti

Dopo continui rinvii protrattisi per oltre un anno il Sistema di tracciabilità dei rifiuti (SISTRI) sarà operativo dal 9 febbraio 2012. A decreterlo è intervenuta la manovra bis che si è mossa anche per garantire un adeguato periodo transitorio. É stato per questo stabilito che il Ministero dell’Ambiente dovrà assicurare, a decorrere dalla data di entrata in vigore della manovra e sino al 15 dicembre 2011, la verifica tecnica delle componenti software e hardware. Intanto la Commissione Ecomafie (Commissione Parlamentare d’inchiesta sugli illeciti commessi nel ciclo dei rifiuti) ha aperto un’indagine per far luce sul motivo per cui il SISTRI è stato oggetto di così numerose proroghe. Approfondimenti saranno poi condotti anche sulle motivazioni del segreto di Stato per la questione rifiuti a Napoli. Risultano infatti secretate le modalità di affidamento dell’appalto per lo smaltimento delle eco-balle accumulate nel capoluogo campano.

Print Friendly, PDF & Email