Input your search keywords and press Enter.

Maltempo, distrutto il 50% degli ortaggi invernali

Il maltempo ha interessato anche la Puglia causando danni in alcuni centri ed all’attività agricola. Sono già oltre 60 gli interventi che gli imprenditori agricoli della Coldiretti Puglia hanno effettuato su richiesta dei comuni di Anzano, Accadia Orsara, Biccari, Castelluccio Valmaggiore, Candela, Carlantino, Panni e Troia, tutti del sub-appennino dauno in provincia di Foggia. L’area è letteralmente paralizzata e stretta nella morsa del gelo e della neve, caduta copiosamente negli ultimi tre giorni.

I trattori sono divenuti utili spalaneve e gli spandiconcime sono stati riadattati a spargi sale di fortuna, attivi sulle strade rurali e interpoderali, ma anche sulle strade asfaltate dei centri urbani e sulle statali. Intanto, è partita la conta dei danni. Risulta distrutto il 50% di ortaggi  come cavoli, verze, cicorie, carciofi, radicchio e broccoli. Ciò che poteva essere raccolto, infatti, giace sui campi, perché i collegamenti interrotti determinano l’impossibilità  al trasporto della merce.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *