Maltempo: allerta arancione in Sicilia, pioggia in Puglia

Ancora maltempo: piogge e venti forti in tutte le regioni meridionali. Da lunedì, aumento delle temperature

 

Il maltempo che ha funestato la Sicilia ad ottobre del 2021. L’acqua giunge come una cascata in una piazza sotto il livello stradale – Foto SIGEA

Domani sarà concentrato sulla Sicilia un minimo depressionario che continuerà a determinare condizioni di tempo perturbato sulle regioni meridionali italiane, con fenomeni a carattere sparso in prevalenza temporaleschi.

L’avviso emanato dal Dipartimento della Protezione Civile prevede dal primo mattino di domani, domenica 8 maggio, il persistere di precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Sicilia, Calabria e Basilicata. Previste inoltre precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Puglia. I fenomeni potranno essere accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valuta per la giornata di domani, domenica 8 maggio, allerta arancione per rischio idrogeologico e rischio temporali sulla Sicilia meridionale, allerta gialla sull’intero territorio di Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, sul versante tirrenico della Sardegna e sui restanti settori della Sicilia.

Con l’arrivo della prossima settimana, invece, l’anticiclone sull’Europa meridionale è previsto in graduale rinforzo. Le correnti nord-orientali rinnoveranno ancora l’instabilità lungo la dorsale alpina ed appenninica almeno fino a mercoledì prossimo. Lungo le coste e sulle pianure prevalenza di sole con temperature in aumento.

 

Articoli correlati