Letterine a Babbo Natale, un ufficio postale anche in Italia

Villaggio di Natale Flover 2020-3
Babbo natale riceve le letterine dei bambini nel suo nuovo ufficio postale di Bussolengo (VR)

Il Villaggio di Natale Flover a Bussolengo (VR) accoglie le richieste di tutti i bambini nel suo nuovo ufficio postale. Fino al 10 gennaio tante attrazioni ma nel rispetto delle norme anti-covid

Forse per rispettare le norme anti-covid che sconsigliano vivamente spostamenti all’estero, e in attesa del DPCM natalizio che dovrebbe prevedere una quarantena per chi si sposta oltreconfine, Babbo Natale ha deciso di stabilire il suo quartier generale in Italia, per la precisione a Bussolengo, in provincia di Verona, dove è già impegnato a smistare nel suo nuovo ufficio postale le letterine dei bambini e forse di qualche adulto che chiede la fine o almeno l’allentamento della pandemia da COVID.

La sede dell’ufficio postale è nel Villaggio di Natale Flover. Qui ogni giorno, oltre a leggere tutte le letterine che gli arrivano, il vecchione dalla barba bianca e il costume rosso fuoco legge Incanto di Natale, il racconto di Natale pubblicato da Flover su cui farà una dedica speciale. Ma non è finita qui: nei giorni di martedì, mercoledì e venerdì, dalle 16 alle 16.30 e dalle 17 alle 18.30, Babbo Natale incontrerà i bambini che andranno a trovarlo e farà una foto con ciascuno di loro.

E se l’ufficio postale è chiuso… nessun problema! Fuori dall’ufficio c’è una speciale cassetta postale le letterine che arriveranno dritte dritte a destinazione in un batter d’occhio.

Ricreare l’atmosfera del Natale per sentirsi più sereni

Il Villaggio di Natale Flover rimarrà aperto fino al 10 gennaio con proposte e scenografie sia al coperto che all’aperto: una splendida occasione per far riscoprire a grandi e piccini l’incanto e la meraviglia del Natale, anche attraverso una nuova scenografia tematizzata, tutta a base di dolci e ciambelle.

Non mancano comunque alcuni degli altri ingredienti fondamentali di questo straordinario Villaggio di Natale, anche se necessariamente ripensati per poter garantire al pubblico una visita in piena sicurezza: oggettistica, animazioni, artigianato, gastronomia, prodotti tipici e un’area ristorazione completamente rinnovata, con servizio al tavolo per rispettare tutte le normative di sicurezza.

La novità di quest’anno: un vero e proprio cartoon – animazione del libro “Incanto di Natale” che viene trasmesso in vari punti del Villaggio.

Villaggio di Natale Flover 2020-1Cosa si trova al Villaggio di Natale 2020

  • All’ingresso, un grande albero luminoso – con oltre 10.000 luci a led controllabili tramite smartphone per un infinito numero di effetti – accoglie tutti i visitatori al loro arrivo al Villaggio di Natale L’accensione spettacolare del maestoso Albero di Natale più dolce che ci sia con palle di neve e caramelle giganti si tiene tutti i giorni all’imbrunire.
  • Il trenino Flover Express, a bordo del quale i bambini e i loro genitori possono fare un magico viaggio verso la Flover Winter Wonderland
  • La Fabbrica dei Giocattoli, dove gli elfi operosi trasformano in realtà i desideri che tutti i bambini hanno espresso nelle loro letterine a Babbo Natale
  • Le Trend Room, aree interamente dedicate al colore dove scoprire le tendenze del Natale 2020 per la casa e non solo: bordeaux, verde scuro e oro nel Palazzo degli schiaccianoci; rosa e corallo nella Coral Harmony;; tessuti preziosi, porcellane, meravigliosi tendaggi francesi nella Champagne & Chic, in stile shabby, e tanto altro ancora
  • La Fioreria del Villaggio, dove esperte e fantasiose fioriste creano e personalizzano ghirlande, centritavola, fuoriporta, alberi di natale (e molto altro…).
  • Il mercatino e le performance live degli incredibili artigiani. Artisti appassionati che con le loro mani e con tecniche antiche realizzano oggetti unici e personalizzati: palline di vetro serigrafate, creazioni in porcellana fredda, incisione del legno con il fuoco, realizzazione di biglietti e segnalibri con l’arte del fiore d’erbario.
  • Le golose proposte artigianali, dai dolci, ai salumi, passando per le confetture speciali e il vino della Cucina del Villaggio e le prelibatezze della Dispensa di Mamma Natale
  • Un nuovo ristorante totalmente Covid Secure e postazioni fotografiche.
  • Infine, non mancano alcuni “classici”: dal Bosco degli Gnomi (con gli alberi di Natale), alle Luci d’Inverno (area dedicata alle luci e all’illuminazione), ai Villaggi in Miniatura (i presepi americani), senza dimenticare il Portico dei Presepi, l’Angolo dei pacchetti (area cartoleria con fiocchi, carte da regalo, biglietti…) e le Calde Idee (area dedicata a sciarpe, berretti, pantofole e tessuti per la casa).

A seguito Ordinanza Regionale del 12/11/2020 il Villaggio di Natale è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.30 orario continuato (chiuso il 25 dicembre e il 1° gennaio). Ingresso libero con prenotazione obbligatoria per i gruppi di almeno 20 persone 

Per tutte le informazioni Covid-19 clicca qui 

 

 

 

Articoli correlati