Lenti a contatto giornaliere “Plastic Neutral”

Arriva in Italia il progetto di CooperVision, l’azienda che collabora con Plastic Bank® per promuovere un’iniziativa innovativa e per consolidare il proprio impegno per la sostenibilità

 

Anche in Italia è stato esportato il primo progetto green per le lenti a contatto giornaliere “Plastic Neutral”. A dare l’annuncio è CooperVision, una delle principali aziende produttrici di lenti a contatto, orgogliosa di offrire una soluzione sostenibile e semplice per tutti i consumatori e gli ottici.

L’iniziativa è resa possibile grazie alla partnership siglata a livello globale con Plastic Bank®, un’impresa sociale che costruisce ecosistemi di riciclo etico nelle comunità costiere.

La partnership con plastic bank®

Da febbraio, per ogni confezione di lenti a contatto giornaliere distribuite in Italia dall’azienda, CooperVision acquista crediti che finanziano la raccolta di rifiuti di plastica pari al peso della plastica utilizzata nelle proprie lenti a contatto giornaliere comprendendo anche il blister e l’imballaggio esterno in cartone. Attraverso Plastic Bank, i materiali plastici raccolti in prossimità degli oceani vengono rielaborati e riprocessati per la reintroduzione nella filiera produttiva globale. I raccoglitori ricevono un premio per i materiali recuperati, fornendo beni di prima necessità per le loro famiglie come: generi alimentari, combustibili per cucine, tasse scolastiche e assicurazioni sanitarie.

Tutte le lenti a contatto giornaliere di CooperVision in Italia sono incluse nell’iniziativa “Plastic Neutral”. Non è prevista alcuna procedura di iscrizione né per gli ottici né per i portatori: aderisce chiunque raccomandi o indossi le lenti a contatto giornaliere di CooperVision.

85% dei portatori di lenti a contatto è molto sensibile alla sostenibilità

Le ricerche mostrano come la sostenibilità sia una priorità sempre più crescente per i consumatori, i quali si preoccupano di come viene gestita la plastica. In un’indagine condotta nel 2021, commissionata da CooperVision, l’85% dei portatori di lenti a contatto concorda che l’eliminazione della plastica dispersa negli oceani sia un argomento importante per loro. E l’88% dei portatori di lenti a contatto afferma anche che sceglierebbe lenti “neutrali alla plastica” rispetto a delle lenti a contatto “non Plastic Neutral”, supponendo che entrambe siano state consigliate dal proprio ottico.

Articoli correlati