Input your search keywords and press Enter.

Le prospettive del fotovoltaico in Italia

Non ha certezze future il settore del fotovoltaico in Italia. Lo sostiene Alberto Giovanetti, membro del CdA e responsabile della sicurezza e delle certificazioni di MX Group, intervenuto al Solar Energy Report organizzato dal Politecnico di Milano. La prospettiva è collegata principalmente all’espansione dell’industria asiatica più che alla questione degli incentivi che non favoriscono più il settore e le aziende italiane.

In questa situazione le aziende produttrici hanno mantenuto alto il livello di qualità del prodotto nel rispetto delle regole di certificazione ed imposizioni di legge ambientali e di sicurezza per i lavoratori e dovuto investire risorse anche per fronteggiare l’emergenza provocata dalle incertezze normative. Nel frattempo i produttori asiatici di moduli invadevano il mercato italiano ed europeo con una produzione low cost favorita anche nell’export.

“In Italia – spiega Giovanetti – fare investimenti industriali nel solare sta diventando impossibile, perché i periodi d’incentivazione sono stati di breve durata e caratterizzati da incertezza intermittente sul futuro. In questi mesi è stato un costante inseguirsi di indiscrezioni, anteprime, dichiarazioni e smentite che hanno messo in ginocchio l’intero settore”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *